IL BOLOGNA ESONERA MISTER DONADONI : " RICONOSCENZA DOVE SEI ? "

Ed il presidente del Bologna l' italo canadese Joe Saputo, nonostante in buon campionato del Bologna che a fronte scarsi investimenti e squadra sicuramente mediocre ha ottenuto una tranquilla salvezza grazie a mister Roberto Donadoni indimenticato tecnico del Livorno calcio in serie A. La societa' felsinea ha infatto esonerato il valente tecnico lombardo con i soliti ringraziamenti di rito, per la serie " Riconoscenza dove sei ? ".  I veri tifosi amaranto pagherebbero chissa' quanto per rivedere Donadoni sulla panchina amaranto, ma questo desiderio e' destinato a rimanere un sogno, perche' se il Livorno non si organizza seriamente a livello societario, gli obiettivi ambiziosi, i palcoscenici importanti saranno destinati a rimanere delle chimere. Eppure il Livorno se riuscisse ad organizzare al meglio la societa', con stadio nuovo impianti sportivi, importanti sponsorizzazioni potrebbe diventare davvero la seconda squadra della Toscana, meglio dell…

CAOS LIVORNO CALCIO : QUELLO CHE SAREBBE GIUSTO FARE

Ed in vista del summit tra il presidente del Livorno e l' assessore allo sport Andrea Morini, accompagnato da alcuni storici dirigenti dei club amaranto, summit che si terra' lunedi' a Genova, si registra una situazione di assoluto drammatico immobilismo per il Livorno calcio che ad oggi non ha alcun organigramma societario ed il futuro in societa' per Doga e Protti e' molto ma molto nebuloso. Anche sul ritorno in societa' di Elio Signorelli non c' e' alcun riscontro e questo immobilismo rischia davvero di consegnare una compagine davvero alla Brancaleone per il prossimo campionato di lega pro che si annuncia di autentica sofferenza per i tifosi amaranto, che vedranno la loro squadra presa letteralmente a pallonate da squadrette di provincia come il Pontedera ed il Gavorrano. Ed allora la domanda da porsi e' questa : ma a cosa serve l' ennesimo campionato lacrime e sangue per la squadra amaranto e per i suoi impareggiabili tifosi? Ma perche' imprenditori tra i piu' ricchi d' Italia come la famiglia Spinelli ha deciso di non investire piu' un euro per il Livorno? Perche' se i gloriosi colori amaranto saranno derisi e villipesi da risultati sportivi catastrofici, allora cari amici sportivi amaranto, sarebbe quello di farla finita con questa estenuante manfrina , tra vertici, summit, illazioni e se non si ha piu' voglia di sostenere il Livorno calcio, si vada speditamente dal sindaco di Livorno , consegnando a lui la societa' per tentare di trovare qualche impreditore disposto a rilevarla. In caso contrario meglio farla finita con queste vergognose vicende, se la citta' di Livorno, se l' imprenditoria cittadina che tanto ha avuto dalla citta', se ne strafrega della gloriosa Unione Sportiva Livorno, bene risparmiateci l' ennesimo prossimo campionato calvario e ripartiamo tutti insieme dall' entusiasmo e dalla dignita' : Eccillenza Toscana Girone A....
NELLO BALISTRACCI

Commenti