ED ANCHE OGGI GIORNATA DI PROFICUI ED INTENSI ALLENAMENTI PER L' EQUIPO AMARANTO AL CENTRO CONI DI TIRRENIELLO

Ed anche oggi, giornata di proficui ed intensi allenamenti per il Livorno in vista della fondamentale trasferta in terra sarda contro l' Arzachena, partita che potrebbe consegnare la promozione in serie B agli amaranto labronici. Domani mattina ultima rifinitura e poi partenza per la Sardegna dei pirati liburni!!! Si prevede un consistente esodo di tifosi amaranto verso la Sardegna, grazie agli sconti che hanno effettuato le compagnie di navigazione Moby e Grimaldi. Andiamo Livornoooooooooooo!!!!
NELLO BALISTRACCI


" FRACASO TOTAL " PER LA JUVE DI MAX ALLEGRI

E questa sera , tragica per le folle di tifosi juventini, sara' ricordata come una delle piu' tragiche perche' stasera le zebre bianconere sono state letteralmente prese a pallonate dal Real Madrid del mister Zidane, squadra che sembrava davvero di un' altra categoria. La Juve ha retto solo nel primo tempo quando ha risposta con Mandzukic al momentaneo vantaggio del Real siglato al 20 ° del primo tempo da un Cristiano Ronaldo a dir poco portentoso. Ma nel secondo tempo, la Juve sembrava una squadra della nostra lega pro in confronto a questo sontuoso Real Madrid i cui atleti giocavano a memoria ed erano assoluti padroni del campo. La svolta della partita con la rete di Casemiro per gli iberici al 16° della ripresa , con un gran tiro deviato da Kedira che ingannava un incerto Buffon. Tre minuti dopo Cristiano Ronaldo insaccava su un cross invitante ed infine Asensio al 45° della ripresa siglava il definitivo 4 a 1 che stendeva letteralmente per le erbe i giocatori della Juve e soprattutto i suoi tifosi, con il presidente Fiat John Elkann ed Andrea Agnelli letteralmente stizziti in tribuna. Finisce così questa finale che consegna il dodicesimo trionfo europeo per il Real mentre la Juve arriva alla settima finale di coppa campioni perduta su nove disputate. Nella Juve serata da dimenticare per i celebrati campioni come Higuain e Dybala , due autentici fantasmi in campo, mentre Buffon stasera ha letteralmente perso la testa  e ci dispiace dirlo la stessa cosa per mister Allegri anche lui andato in confusione nel secondo tempo, ma cari amici sportivi labronici cosa si poteva fare contro questo sontuoso Real Madrid?
NELLO BALISTRACCI





Commenti