IL BOLOGNA ESONERA MISTER DONADONI : " RICONOSCENZA DOVE SEI ? "

Ed il presidente del Bologna l' italo canadese Joe Saputo, nonostante in buon campionato del Bologna che a fronte scarsi investimenti e squadra sicuramente mediocre ha ottenuto una tranquilla salvezza grazie a mister Roberto Donadoni indimenticato tecnico del Livorno calcio in serie A. La societa' felsinea ha infatto esonerato il valente tecnico lombardo con i soliti ringraziamenti di rito, per la serie " Riconoscenza dove sei ? ".  I veri tifosi amaranto pagherebbero chissa' quanto per rivedere Donadoni sulla panchina amaranto, ma questo desiderio e' destinato a rimanere un sogno, perche' se il Livorno non si organizza seriamente a livello societario, gli obiettivi ambiziosi, i palcoscenici importanti saranno destinati a rimanere delle chimere. Eppure il Livorno se riuscisse ad organizzare al meglio la societa', con stadio nuovo impianti sportivi, importanti sponsorizzazioni potrebbe diventare davvero la seconda squadra della Toscana, meglio dell…

LA GIUNTA COMUNALE APPROVA INTERVENTI DI MESSA IN SICUREZZA URGENTI PER IL CATINO DELL' ARDENZA

 Varato dalla Giunta nella seduta di ieri (14 giugno) il progetto definitivo di un pacchetto di tre interventi per la ulteriore messa in sicurezza dello stadio comunale.


Verranno posizionati ulteriori dissuasori (dello stesso tipo di quelli già esistenti) sulla sommità di due porte della recinzione posta tra il terreno di gioco e il settore ospiti della curva sud.

Sarà poi ultimato il parapetto del ballatoio e delle scale (gradinata est lato via dei Pensieri) con l’installazione di una rete di acciaio, lunga 4 metri, fissata a un telaio di acciaio zincato, che verrà ancorato all’attuale parapetto.


L’ultimo intervento riguarda sempre la curva sud e prevede la messa in opera di alcune ringhiere in acciaio che serviranno a incanalare la folla nei varchi di preselezione (sempre lato via dei Pensieri). Forma dimensione e materiali, saranno li stessi di quelle già esistenti in curva nord.

I lavori, per un costo totale 18 mila euro, saranno conclusi entro la fine del mese.
FONTE COMUNE DI LIVORNO

E commentando questi interventi decisi da parte del comune di Livorno, si puo' solo dire che si tratta di semplici palliativi. Lo stadio va a pezzi e non e' affatto risolto il problema dell' agibilita' che puo' essere revocata da un momento all' altro. Societa' ormai assente, stadio fatiscente, cosa deve altro accadere perche' Livorno diventi tutta " contestente ? "
FRANCO

Commenti