UN LIVORNO IN PANTOFOLE PAREGGIA CON MOLTA SOFFERENZA AL PORTA ELISA DI LUCCA

E come si prevedeva la lunga sosta si e' rivelata negativa per il Livorno di mister Sottil apparso troppo sulle gambe, abulico e senza quella cattiveria agonistica, quella bava alla bocca che consente di affrontare e vincere derby arroventati come quello contro la Pantera Rossonera. Inizio primo tempo senza tante emozioni mentre nella Lucchese debuttava il neo acquisto Bertoncini. Al 10° primo infortunio per il lucchese Merlonghi ed al suo posto entra' Nole'. Al 25° e' invece Pedrelli del Livorno che si fa male e viene sostituito da Morelli. Al 33° la Pantera Rossonera passa inopinatamente in vantaggio grazie alla solita difesa amaranto da torta che regala sempre un golletto a partita per la serie prendiamo i rinforzi dal Seravezza vai.... Rete siglata dal rossonero Bortolussi che vince un contrasto ed infila l' incolpevole Mazzoni. Il Livorno pareggia al 42° grazie ad un contestatissimo rigore concesso dall' arbitro Capone su un presunto fallo di mano di Arri…

CLAMOROSO A PIZA : VOCI SEMPRE PIU' INSISTENTI DANNO MISTER CLAUDIO FOSCARINI SULLA PANCHINA DEL PIZA

E voci telegiornalistiche sempre piu' insistenti danno l' ex tecnico amaranto e del Cittadella , Claudio Foscarini, sempre piu' vicino a sedersi sulla panchina del blasonatissimi sodalizio neroazzurro. Questo perche' i nomi dei tecnici Petrone ed Atzori non sembrano scaldare tanto la tifoseria dopo la negativa esperienza con mister Gautieri finito poi esonerato dal patron neroazzurro Giuseppe Corrado. E la scelta su mister Foscarini nascerebbe dal fatto che la piazza neroazzurra vuole un tecnico esperto, cinico, concreto, determinato e volitivo, profondo conoscitore della categoria e capace di guidare con polso sicuro la compagine neroazzurra che evidentemente deve avere uno spogliatoio con diversi problemi urgentemente da risolvere con durezza e decisione, pane  per i denti di tecnici esperti e navigati come Foscarini.....
NELLO BALISTRACCI

Commenti